15-03-2018 - Magneti Marelli al Salone di Ginevra 2018


  • Proiettori Full-LED adottati sulle nuove Jeep Wrangler e Cherokee
  • I sistemi di illuminazione adattivi Magneti Marelli Automotive Lighting anche su Mercedes Maybach Classe S e BMW X4
  • In evidenza anche il quadro strumenti per Peugeot 508
 
Il Salone dell’Auto di Ginevra vede la presenza di tecnologie Magneti Marelli sulle più importanti anteprime mondiali ed europee, esposte al pubblico fino al 18 marzo presso il Palexpo.
 
In primo piano le due principali novità proposte da Jeep, che presentano soluzioni avanzate di illuminazione di Magneti Marelli.
 


 
In particolare, il classico frontale della Jeep Wrangler, giunta alla sua quarta generazione, integra due proiettori full-LED forniti da Magneti Marelli Automotive Lighting, che uniscono tradizione e tecnologia avanzata, inserendo nella classica forma rotonda i moduli LED. Il modulo anabbagliante è composto da 7 LED più 2 LED supplementari con sistema riflettente per migliorare la visibilità. Gli abbaglianti adottano un modulo con 5 LED. L’adozione di un sistema full-LED permette la riduzione di 0,7 grammi di CO2 per chilometro e riduce di circa 1/6 il consumo di energia, se confrontato con un tradizionale modulo alogeno.
 
Tecnologia Automotive Lighting anche su Jeep Cherokee, che adotta proiettori full-LED e fanali a LED sulla nuova versione presentata a Ginevra. Il disegno allungato del faro riporta nella parte superiore i LED dedicati al DRL (Daylight Running Light) mentre più sotto sono alloggiati i due moduli anabbaglianti, con 7 LED più 1 LED riflettente, e l’abbagliante, con 5 LED in grado di illuminare la strada con una potenza di 1900 Lumen, il doppio rispetto a un sistema alogeno. Anche in questo caso, l’adozione di LED permette sensibili riduzioni in termini di consumi ed emissioni.
 
Tornando a bordo della Jeep Wrangler, presentata nelle versioni Sport, Sahara e Rubicon, è di Magneti Marelli anche il quadro strumenti che abbina elementi circolari analogici a un display da 3,5” a colori TFT o con un display TFT HD a colori da 7” riconfigurabile. I display riportano le informazioni sui dispositivi di sicurezza come il Parking Assistant, Blind Spot Monitoring e Rear cross-path detection, oltre agli angoli di inclinazione frontali e laterali. 
 
L’impronta di Magneti Marelli al Salone di Ginevra è presente anche in casa Mercedes-Benz sull’ammiraglia Maybach Classe S. Su questa vettura sono adottati sistemi di illuminazione anteriori full-LED a matrice con tecnologia Multibeam e fanali a LED. La vettura è dotata di funzione “welcome”, che attiva l’illuminazione a distanza all'apertura e alla chiusura delle portiere, con un gioco di luci dinamico impreziosito da filetti LED blu che colorano il proiettore. I fari sono dotati di ADB (Adaptive Driving Beam) che parzializza il fascio luminoso per evitare l’abbagliamento delle vetture che precedono. 
 
Sempre in ambito illuminazione, portano la firma di Magneti Marelli anche i proiettori full-LED con sistema adattivo sulla nuova BMW X4 e sulla rinnovata Serie 2 Gran Tourer, che adotta anche componenti del sistema di sospensioni forniti da Magneti Marelli. 
 
Focus sui sistemi elettronici per PSA: Peugeot presenta a Ginevra la 508 completamente ridisegnata, che integra nella modernissima plancia un quadro strumenti digitale e riconfigurabile, realizzato da Magneti Marelli. Magneti Marelli fornirà anche il display secondario da 8” con tecnologia touchscreen del sistema di infotainment.
 
Ancora in ambito sistemi elettronici, anche la nuova Citroën Berlingo adotta il display da 8” Magneti Marelli del sistema di infotainment.
 
L’azienda ha dato il suo contributo anche al rinnovamento della Skoda Fabia, che adotta un nuovo sistema di illuminazione anteriore a LED. Per la nuova Kodiaq L&K edition, invece, le tecnologie fornite dall’azienda sono presenti nelle componenti del sistema di scarico e Powertrain (farfalla motorizzata, pompa e iniettori GDI per la motorizzazione 1.4L a benzina).
Rete Checkstar
Officine


Distributori




Monza Rally Show 2013 - vai alla fotogallery